Senza categoria

Beauty routine onesta

Cos’è la beauty routine

Negli ultimi anni i termini beauty routine sono entrati a far parte della nostra quotidianità. Si tratta di una serie di gesti che vengono dedicati alla cura del viso e/o del corpo, un’abitudine, che dovrebbe rientrare in quelle che già vengono seguite ogni giorno, proprio come lavarsi i denti o farsi la doccia.

Gli influencer ci mostrano tutto il giorno cosa fanno per essere belli e in forma, ci fanno vedere tutti i prodotti (tanti) che utilizzano, e come li utilizzano. Dispensando consigli e codici sconto!

Tra i vari beauty guru ci sono anche quelli che sposano il motto: “il naturale è il bene, la chimica è il male”, senza considerare che anche la cicuta è naturale ma non è che si possa considerare proprio un toccasana. Comunque il beauty guru green è sicuro di poter scegliere il prodotto migliore leggendo l’inci (ovvero la lista degli ingredienti che si trova sul retro delle confezioni con tutti quei nomi strani), e non c’è consiglio che valga più di una app. Se ci sono i siliconi, se non è vegan, se non è cruelty free il prodotto è da scartare.(Dal 2013, in Europa non è più ammessa, per legge, la sperimentazione animale per i cosmetici)

Le certificazioni della cosmesi naturale biologica - beauty Blog - Ecco  Verde Shop Online

Dimmi di che pelle sei

Ma veniamo a noi, come possiamo orientarci nel mondo della cura della pelle?

Innanzitutto dobbiamo conoscere la nostra pelle. Possiamo classificarla in 3 grandi gruppi:

  • pelle secca: è un tipo di pelle che tende a “tirare” dopo la detersione e se non applichiamo una crema la sensazione di pelle che tira non svanisce.
  • pelle mista: è un tipo di pelle che tende a diventare lucida su fronte, naso e mento (cosiddetta zona T)
  • pelle grassa: è un tipo di pelle che si lucida e presenta impurità

Capire quale tipo di pelle abbiamo è fondamentale per scegliere i prodotti da utilizzare perchè se andiamo a idratare troppo una pelle grassa otterremo un pessimo risultato, la pelle sarà sempre lucida, potrebbero aumentare le imperfezioni e via dicendo. Al contrario se utilizziamo detergenti schiumogeni e creme oil free su una pelle secca andremo ad alterare la barriera cutanea e la pelle risulterà sempre più secca e potremmo andare in contro a desquamazioni e/o arrossamenti.

Ecco perchè non esiste il prodotto che va bene per tutti, il migliore in assoluto, ma ognuno di noi deve provare, e trovare, il prodotto più adatto al proprio tipo di pelle. L’inci non può essere l’unico criterio di valutazione, non possiamo stabilire in base alla presenza o meno di alcuni ingredienti se un trattamento è migliore (o peggiore) di un altro.

Entriamo nel dettaglio, una volta capito qual è il nostro tipo di pelle, secondo voi, quanti prodotti si dovrebbero utilizzare per una beauty routine “onesta”?

Gli essenziali

Ragioniamo insieme, appena alzati la mattina è buona norma lavare il viso con un detergente specifico, ed ecco svelato il primo step della nostra beauty routine: la detersione.

Una volta che abbiamo lavato il viso andremo ad idratare, non fatevi ingannare da quello che avete letto poche righe più in alto, l’idratazione è uno step fondamentale per tutti i tipi di pelle, anche quella grassa, sarà nostra cura scegliere la crema adatta al nostro tipo di pelle. Quindi una pelle secca dovrà preferire una crema ricca, nutriente, per ridurre la sensazione di pelle che tira, una pelle grassa andrà a scegliere una crema leggera, oil free, che conterrà, magari, delle sostanze seboassorbenti per ridurre l’effetto pelle lucida.

#maipiùsenza contorno occhi

Altro prodotto essenziale è il contorno occhi. Davvero volete usare la crema che usate per tutto il viso anche sul contorno occhi?! Beh, potete farlo (probabilmente lo fate da anni…), e se non avete occhi particolarmente sensibili non avrete problemi, ma vi spiego perchè bisogna utilizzare un prodotto specifico per la zona del contorno occhi.

Innanzitutto nella zona perioculare la pelle è più sottile e quindi applicare un prodotto con una concentrazione elevata di principi attivi come la crema viso è inutile o addirittura dannoso perchè si potrebbe avere una reazione allergica, inoltre, i contorno occhi, solitamente, sono formulati senza profumazione, sempre per ridurre al minimo la possibilità di reazioni di ipersensibilità. Infine la zona perioculare oltre ad avere bisogni di idratazione o essere segnata da rughe può presentare borse e occhiaie e pertanto necessita di principi attivi specifici che hanno la funzione di mitigare e/o camuffare questi inestetismi.

Bene, detergente viso, crema idratante/antirughe e contorno occhi devono diventare il nostro #maipiùsenza della beauty routine. Possiamo definire questi 3 prodotti come essenziali, per la loro applicazione bastano 2 minuti mattina e sera (perchè ci si lava il viso anche la sera, per eliminare i residui di sebo, polvere, smog che abbiamo accumulato durante tutto il giorno). Che poi, detto tra noi, si tratta di semplice igiene personale quotidiana, non abbiamo scuse per non utilizzarli.

E il siero?

Onestamente l’unico prodotto che consiglio di aggiungere alla routine quotidiana è il siero. I sieri sono dei veri e propri concentrati di principi attivi. Grazie alla loro particolare texture permettono di veicolare in profondità molteplici attivi così da portare benefici che la crema da sola non sarebbe in grado di arrecare. Spesso, però, per questioni di budget si è costretti a scegliere e allora tra il non utilizzare nulla e l’utilizzare 10 prodotti (come prevedono certe skincare alla moda) meglio optare per l’essenzialità utilizzando solo 3 prodotti e prendersi comunque cura di se stessi.

Cos'è un cosmetico? Com'è fatto?

E tutti gli altri cosmetici?!

Maschere, fiale, peeling, scrub… sono inutili?! Assolutamente no!

Molti dei prodotti citati non vanno usati quotidianamente, e trovare 10 minuti a settimana per tenere in posa una maschera, personalmente, lo considero un regalo che facciamo a noi stessi. Pertanto possiamo considerarli come una coccola per la pelle e per la persona in generale, in fondo concedersi del tempo per prendersi cura di sè é il vero segreto della bellezza.

Leggi anche:

https://parafarmaciapiusalute.com/2020/01/14/pulizia-del-viso/

https://parafarmaciapiusalute.com/2020/01/22/esfoliazione-viso-principio-di-bellezza/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...