pelle

Freddo e dermatite: istruzioni per una pelle sana.

Con le basse temperature la produzione lipidica a livello cutaneo si riduce, come conseguenza la cute perde acqua e diventa permeabile agli agenti esterni, è un fenomeno fisiologico, si perde circa mezzo litro d'acqua al giorno (ecco perchè vi sono piccole oscillazioni di peso nell’arco della giornata...). I latini la chiamavano “perspiratio insensibilis”, oggi si… Continue reading Freddo e dermatite: istruzioni per una pelle sana.